S.Agata Militello: Mazzata dal Ministero dell’Interno, per gli 88 precari la stabilizzazione resta un sogno

Il Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno NON HA APPROVATO la richiesta del Comune di Sant’Agata Militello per la stabilizzazione degli 88 precari comunali che, al contrario di tantissimi comuni siciliani e messinesi, restano tali. Il Comune ha a disposizione il ricorso al Tar Sicilia ma l’udienza – come già pubblicato in archivio – si terrà nel gennaio 2021. Disattesa, sin qui, una promessa fatta in campagna elettorale dall’amministrazione-MANCUSO: inutile girare la palla e colpevolizzare sempre e solo la precedente giunta perchè il sindaco Mancuso aveva assicurato la stabilizzazione. Abbiamo preferito non scrivere altro se non questo cappelletto. Pubblichiamo: in alto la parte finale della non approvazione e, sotto, tutte le otto pagine del provvedimento firmato dal presidente ACHILLE VARIATI e dal segretario MASSIMO CASSANO(g.l.)…

Continua a leggere…

 

Op. “Nebrodi”: Dieci indagati di nuovo arrestati, anche il notaio Pecoraro

Sono stati arrestati stanotte dal Ros dei carabinieri e dal Gico della guardia di finanza dieci indagati dell’operazione “Nebrodi”, scattata lo scorso 15 gennaio, sulle truffe agricole all’Unione europea dei clan mafiosi di Tortorici dei Bontempo Scavo e dei Batanesi, che erano stati scarcerati dal collegio del Tribunale del Riesame di Messina per un vizio di forma. Tra i dieci nuovamente finiti in manette anche il notaio palermitano, con studio a Canicattì, ANTONINO PECORARO…

Continua a leggere…

 

Brolo: Piazza Verdi vandalizzata, e l’amministrazione resta inerme e in silenzio

Degrado e incuria, anche a causa dei vandali, in piazza Verdi a Brolo. Ed è un’altra dimostrazione nell’inefficienza dell’amministrazione comunale rimasta in silenzio lunedì nel resoconto facendo finta che tutto vada bene. Manca un assessore al decoro urbano, quello alla manutenzione (NUCCIO RICCIARDELLO, un tempo acerrimo avversario politico del prof. Laccoto), non si è visto. Il consigliere GAETANO SCAFFIDI LALLARO chiede interventi immediati…

Continua a leggere…